46 – aspettative & atteggiamento

46 – aspettative & atteggiamento

Ciò che determina il tuo comportamento

Ti ricordi della “cipolla della personalità”, mi chiede Cloud che come ogni volta é apparso all’improvviso sulla scena.

Certo che mi ricordo, dico io, la personalità è come una cipolla con tanti strati, nel nostro caso 5. Nel primo strato, partendo dall’interno verso l’esterno, sono raccolti i nostri valori e nel secondo  strato sono raccolte le nostre convinzioni. Ricordo che hai detto che i Valori influenzano le nostre convinzioni.

Benissimo Alex, vedo che almeno la memoria ti funziona bene, riprende Cloud con un sorriso  furbetto.

Oggi voglio parlarti di due altri strati della tua cipolla:  quello delle aspettative, il terzo strato, e quello dell’atteggiamento, il quarto strato.

Se il cuore della tua “cipolla” é ripieno di valori positivi, crederai di essere una brava persona. Se crederai, o meglio se sarai convinto di essere una brava persona, ti aspetterai che ti accadano cose  piacevoli, sarai positivo, allegro e orientato al futuro. Di conseguenza saprai cogliere  il bene  nel tuo prossimo, chiunque esso sia. E a questo punto il tuo atteggiamento, il quarto strato della cipolla,  sarà la manifestazione esteriore  dei tuoi valori, delle tue convinzioni e aspettative.

Fammi un esempio, Cloud, chiedo IO.

Se, per esempio, secondo  i tuoi VALORI , questo é un bel mondo  in cui vivere  e sei CONVINTO che avrai successo, ti ASPETTERAI   che gli eventi ti favoriscano in qualche maniera. Pertanto avrai un ATTEGGIAMENTO  mentale  positivo verso gli altri ed il mondo e questo atteggiamento ti permetterà di sentirti  sempre una persona entusiasta ed ottimista  verso gli altri  i quali non potranno che essere attratti da tanto  energico ottimismo.

Ti ricordi  che tempo fa ti avevo detto che il mondo ama le persone energiche , entusiaste e ottimiste. Con il tuo atteggiamento  attrarrai gli altri e con essi un sacco di nuove ed entusiasmanti possibilità. Nessuno vuole fare affari (se non obbligato per legge o per necessità) con persone scorbutiche, pessimiste, scostanti  ed irritanti.

Mi fai venire in mente una cosa che avevo letto da qualche parte che diceva che: “il successo personale lo si attrae non lo si cerca”.

Esatto Alex, é proprio così e quel concetto lo esprime spessissimo Antony Robbins ed é assolutamente ed indiscutibilmente vero proprio per la ragione che ti ho appena rammentato: il mondo cerca sempre persone che siano ottimiste,entusiaste, serene ed energiche. Nessuno vuole avere a che fare con persone perennemente imbroncciate, che si lamentano solo e sempre, che biasimano il prossimo in continuazione e magari sono anche tristi e depresse. Tu Alex faresti affari con un tipo così? Sii sincero, non rispondere per spirito di polemica. Tra due persone  una entusiasta e gioviale ed un’altra scorbutica e triste da chi preferiresti andare?

Bhe, non credo che ci sia bisogno di rispondere…é ovvio che preferirei la persona gioviale. Bene, ma ecco il quesito più importante: come faccio a risultare  affabile gioviale e entusiasta della vita per tutto il giorno per tutti i giorni e con tutti?

E’ molto semplice, andando  al primo strato della cipolla facendo pulizia dei valori negativi e inzeppandolo di valori positivi.

Una volta fatta questa modifichina tutto di te cambierà e tu CAMBIERAI e senza pensarci, in automatico, ti comporterai di conseguenza. Uno dei motivi per cui tanti corsi sulla personalità, o sulla vendita, o su il public speaking non funzionano o funzionano poco, risiede proprio nel fatto che nessuno va mai a toccare il cuore della “cipolla della personalità”.

Lo lasciano intatto e non se ne curano.

Ora dimmi, Alex,  come fa  una persona che crede nel profondo di se, nel cuore, cioé, della cipolla,  che le altre persone intorno a se sono li solo per punirla, criticarla, biasimarla, deriderla o peggio se le considera inferiori, inutili e indisponenti? Come pensi possa, una persona con tali valori e convinzioni, affrontare un pubblico sconosciuto e riuscire a tenere un conferenza in piena rilassatezza o ad attrarre il favore degli altri e con essi attrarre nuove opportunità?

Una persona così, potrà fare tutti i corsi di questo mondo, ma se non modifica la propria “cipolla” avrà sempre un mare di difficoltà.

Modificare il cuore della cipolla invece fa si che tu possa affrontare chiunque con il sorriso sulle labbra senza aver bisogno di appellarti a questa o quella tecnica di comunicazione perché tu già saprai affrontare la situazione con noncuranza, perché il tuo assistente lavorerà per te, perché io lavorerò per te.

Come dentro, fuori.

Spesso puoi indovinare la mentalità di qualcuno semplicemente osservandone le condizioni della sua vita esteriore.

Un individuo che interiormente é positivo , ottimista, orientato al futuro ed agli obiettivi, esteriormente condurrà per lo più una vita prospera, felice e di successo.

Ed é proprio qui che sta uno dei problemi di personalità più gravi.

Se tu dovessi scegliere di perseguire un obiettivo che non é in sintonia con i tuoi valori, quindi contrario alle tue convinzioni avrai seri problemi. Se al contrario quello che intendi raggiungere é perfettamente in accordo con la tua cipolla allora vivrai una vita piena, serena e gioiosa.

Pertanto se vorrai vivere una vita di successo (qualsiasi cosa significhi per te) la tua maggior responsabilità che avrai nei tuoi confronti sarà stabilire con la massima chiarezza quali sono i tuoi valori.

Tratto da “What about You by A.R.

Seguimi anche qui

#ansia#autostima#coach#coaching#decidere#disciplina#dissatisfaction#fobia#insoddisfazione#mancanza di autostima, #online coach, #paure#self help, #self-esteem, #stress management, #what about you,#NO-LIMITS, #IGNIT COACHING